Malanni stagionali: scegli la giusta protezione, non farti influenzare!

 
  

7 milioni gli Italiani colpiti dall’influenza, 2 milioni in più  rispetto all’anno passato; più di 10 milioni le persone colpite dalle sindromi parainfluenzali (ben 262 i virus cui verremo in contatto). Queste sono le previsioni per i primi mesi dell’anno: un vero bollettino di guerra! Come al solito i sintomi interesseranno le prime vie respiratorie: infiammazione di gola, tosse, malessere e dolori articolari e, nei casi più gravi, febbre alta e difficoltà respiratorie.

Molto si può fare per tenere alla larga questi malanni ed evitare che l’incontro con i virus influenzali ci metta ko per parecchi giorni.

E’ importante innanzitutto privilegiare un’alimentazione ricca di antiossidanti e vitamine, evitare un forte consumo di alcool, l’uso eccessivo di farmaci e lo stress che causano un abbassamento del sistema immunitario.  Per rinforzare questo scudo che ci protegge da raffreddore ed influenza è anche consigliabile ricorrere ad integrazioni mirate, a principi attivi che siano in grado di svolgere una protezione a largo raggio, una sorta di larga coperta capace di difenderci e di favorire le risorse e la capacità di reagire dell’organismo.


Coro Erisimo gocce, Coro Erisimo spray, a base di Erisimo e piante medicinali dalla valenza antiinfiammatoria, antibatterica ed antivirale, sono dei presidi molto validi per proteggersi dai disturbi delle prime vie respiratorie: 2-3 spruzzi di Coro Erisimo spray, con Melaleuca dalle proprietà antivirali, ripetuti 3 o 4 volte nella giornata, o in alternativa Coro Erisimo gocce da ingerire con acqua o gargarizzare possono essere molto utili e risolutivi. E in caso di tosse, Corotuss sciroppo, per mitigare i fastidiosi sintomi e aiutare, grazie all’Echinacea, il sistema immunitario.
 
CORO ERISIMO COMP.
Coro Erisimo:forte per la voce, efficace per la gola...
 
CORO ERISIMO GOCCE
CORO ERISIMO GOCCE Il "colluttorio" delle corde vocali ...
 
CORO ERISIMO SPRAY
Erisimo, Melaleuca e piante medicinali dalle proprietà antisettiche ed antivirali. Costituisce uno s...
 
COROTUSS
Sciroppo a base di Erisimo, con fruttosio....
 

Sicuramente la vitamina C è l’integrazione d’elezione per prevenire e per alleviare i sintomi di raffreddori ed influenze quando già contratte e per accorciare i tempi di recupero. Questo antiossidante principe è in commercio in varie forme delle quali la parte da leone è costituita dagli ascorbati minerali. Tra quelli di maggior uso per le integrazioni:

  • Sodio ascorbato
  • Calcio ascorbato
  • Magnesio ascorbato
  • Potassio ascorbato ecc..

 

Quale scegliere?

Il limite degli ascorbati può infatti essere costituito dall’apporto dello specifico minerale aggiuntivo.

Ricordiamo che tutte le forme di vitamina C condividono la caratteristica di possedere, una volta dissolte, un catione di carica positiva ed un anione di carica negativa. Afferma T.E. Levy autore di numerosi studi sulla vitamina C: ”E’ l’anione ascorbato la parte clinicamente attiva, donatrice di elettroni, di tutte le preparazioni di vitamina C, ma anche i cationi associati (Sodio, Magnesio, Calcio, ecc.), hanno un significativo impatto biologico, di cui bisogna tenere conto per un’integrazione che sia a medio o a lungo termine” (T E Levy (2007) Vitamina C – Malattie Infettive e Tossine. Ed Macro) Esistono per esempio controindicazioni per gli ipertesi e per chi soffre di ritenzione idrica per quanto riguarda il sodio. In tal caso va preferito l’ascorbato di Potassio, che per un grammo di acido ascorbico fornisce 175 mg di Potassio. A differenza del Sodio, il Potassio ha un’azione diuretica e in persone sane non causa problemi.


L’ascorbato di Potassio è un potente antiossidante
, che aiuta a difendere l’organismo dai processi cronico-degenerativi legati all’invecchiamento ed all’inquinamento. Bisogna però evitare gli elevati dosaggi, che possono essere controindicati a chi ha patologie renali o è in terapia con diuretici risparmiatori di potassio.
CK Promin, ascorbato di Potassio può costituire un’integrazione equilibrata di ascorbato,  perché una dose giornaliera  fornisce 150 mg di acido ascorbico e300 mg di bicarbonato di Potassio, pari a mg 117,5.
 
CK PROMIN
Integratore dietetico di Ascorbato di Potassio in bustine...
 
PROMOZIONE CK
CK PROMIN 100+100, sconto quantità per l'acquisto di 2-3 confezioni...

Esistono controindicazioni anche relative all’integrazione di calcio, minerale che i dati scientifici confermano essere spesso in overdose, soprattutto nei pazienti anziani, cui a volte è somministrato in dosi massicce e che può aumentare l’arteriosclerosi e l’incidenza di malattie degenerative.


L’ascorbato di Magnesio è a nostro parere preferibile a molti ascorbati, perché è difficilissimo arrivare a sovradosaggi. Oltre ad essere una forma di vitamina C ad alta penetrazione cellulare e quindi particolarmente utile per l’efficienza del sistema immunitario, è delicata per stomaco ed intestino anche ad alti dosaggi. Inoltre il suo catione di Magnesio è particolarmente biodisponibile e svolge altri ruoli importanti per il mantenimento della salute: è efficace nell’invertire i danni provocati da un eccesso di calcio nell’organismo ( funziona come un calcioantagonista naturale),è utile al cuore, al sistema nervoso, al sistema osteoarticolare. Afferma infatti Thomas E. Levy: “L’ascorbato di Magnesio è uno dei più efficaci trattamenti disponibili per l’osteoporosi”.
 
 
ASCOPROMIN MG di Promin è ascorbato di Magnesio in bustine. Una forma di vitamina C ad alto assorbimento e particolarmente biodisponibile, utile difesa dai malanni stagionali e per accorciare i tempi di recupero dell’organismo. Grazie alla presenza di Magnesio può costituire anche una protezione polivalente per cuore, sistema nervoso, apparato osteoarticolare.
 
ASCOPROMIN MG
Ascopromin Mg - Integratore alimentare di Ascorbato di Magnesio, 30 bustine da 1,2g...